• segreteria.macchioni

Anticorruzione, fallimento peserà su comuni cittadini


Il ministro Bonafede ancora insiste che il suo ddl anticorruzione sia la riforma del secolo, cercando di convincere gli elettori che sia una vera e propria lotta contro i corrotti e i corruttori. Invece sarà un fallimento totale che peserà proprio sui comuni cittadini che non potranno avere avvocati di fama al loro fianco. E bloccare la prescrizione al primo grado di giudizio altro non fa che allungare a dismisura i processi. E su questo, se proprio vogliamo essere precisi, attendiamo ancora la legge delega che doveva essere presentata a dicembre e invece, neanche vaga come idea in Parlamento.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale