• segreteria.macchioni

Carabiniere ucciso, non ci sono parole, massima vicinanza all'Arma


Il vice brigadiere Mario Rega Cerciello è morto nell’adempimento del dovere. Accoltellato per recuperare un borsello e appena 100 euro da un ladro in zona prati a Roma. Non ci sono parole per questa tragedia aveva solo 35 anni, era sposato da 43 giorni e 13 ne erano passati dal suo ultimo compleanno. Non ci sono parole per esprimere la massima vicinanza all'Arma dei Carabinieri ed a tutte le forze dell'ordine che ogni giorno rischiano la vita per combattere la criminalità e per garantire la sicurezza delle nostre città.

2 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale