• segreteria.macchioni

Carta Europea degli immigrati, la nostra proposta contro una gestione dei flussi disorganizzata


Il modo in cui il governo sta affrontando il problema dell’immigrazione è del tutto inefficiente sia dal punto di vista della gestione dei flussi che sul piano delle politiche attive per favorire l’integrazione che praticamente non esistono. Noi come popolari per l’Italia pensiamo che gli interventi dovrebbero essere più strutturali e che gli immigrati in quanto persone siano soggetti su cui investire per dar loro la possibilità di diventare a tutti gli effetti cittadini europei con pari doveri. La nostra proposta e’ una Carta Europea degli immigrati un documento per gli stranieri che ne consenta si l’identificazione ma che fornisca anche dati sensibili utili ad individuarne le caratteristiche come capitale umano al fine di garantire la loro corretta e funzionale permanenza nel territorio italiano ed europeo. E’ una iniziativa risolutiva e produrrebbe un accoglienza intelligente e produttiva a livello di occupazione e inserimento degli immigrati.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale