• segreteria.macchioni

Conte votato da nessuno come Renzi, anzi peggio, piazzato sulla poltrona da due capi di partito


Dopo Renzi ora anche Conte. Il governo Berlusconi resta l'ultimo esecutivo con le carte in regola, con un premier  voluto dagli italiani. Purtroppo il Paese torna ad essere guidato da un uomo che viene dal nulla, che prende delle decisioni, solo perché piazzato sulla poltrona di palazzo Chigi da due capi di partito. Una vergogna, se si pensa che gli stessi leader di partito hanno sempre attaccato Renzi e Monti perché non eletti dagli italiani.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale