• segreteria.macchioni

Def, Governo delle promesse mancate


Con il Def varato ieri dal Consiglio dei ministri il governo certifica il suo fallimento. Il deficit al 2,4% e debito verso il 135%, oltre a una stima di crescita praticamente allo zero. Inoltre spariscono le aliquote della flat tax, che diventa praticamente un mero annuncio, senza nessuna certezza che verrà portata nella legge di bilancio di ottobre. Il governo delle promesse mancate e dei bluff prosegue la sua indegna strategia sul documento di Economia e Finanza, che porterà il paese ad un aumento dell'IVA ad oggi praticamente certo.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale