• segreteria.macchioni

Giornalisti, raid redazione Roma vile attentato


L'aggressione di questa notte alla redazione napoletana di Roma non fermerà i giornalisti e il direttore nel loro fondamentale opera di inchiesta, contro la Camorra. Un vile attentato che ha il sapore dell'intimidazione, ma che troverà al fianco dei giornalisti tutti quelli che quotidianamente disprezzano e combattono contro ogni tipo di criminalità. Siamo vicini ai cronisti e al direttore, pronti a fare la nostra parte.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale