• segreteria.macchioni

Governo, ministro dell'economia tenuto in scacco da Esecutivo irresponsabile


Oggi il ministro Tria, in un colloquio con il 'Corriere della sera' definisce 'intimidazione' il trattamento che gli avrebbe riservato il M5S e dichiara che non ha nessuna intenzione di cedere, domandandosi retoricamente quale possibile reazione avrebbero i mercati nel caso di un suo passo indietro. Prima di preoccuparsi dei mercati, però, Tria dovrebbe preoccuparsi dei cittadini e dello stato di salute della nostra democrazia. Un ministro della Repubblica sottoposto a ricatti e 'attacchi spazzatura' dalla sua stessa maggioranza allora i mercati e lo spread sono l'ultimo dei nostri problemi. Tria smentisca o denunci tutto a chi di dovere. Tutto questo non è più tollerabile.

1 visualizzazione
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale