• segreteria.macchioni

Governo, procedura d'infrazione spada di Damocle sull'Esecutivo di Conte


Dopo l'ultimatum, il premier è ancora in attesa di una mossa e di fatti concreti dei suoi vice. Passano i giorni ma le posizioni dei due alleati sono granitiche: nessuno vuole muovere un passo. Intanto la procedura di infrazione è lì come una spada di Damocle e non si ha notizie di investimenti per famiglie, istruzione e sanità, come era stato promesso. Il governo degli slogan è finito.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale