• segreteria.macchioni

Migranti, ripetuti viaggi di Conte in Africa, nessuna attuazione degli accordi bilaterali


Nonostante gli ultimi viaggi e tutti i buoni propositi del presidente Conte sull'Africa, il governo non dà attuazione agli accordi bilaterali con i paesi africani che si affacciano sul Mediterraneo per il rimpatrio dei migranti irregolari. È l'unica via, dato l'immobilismo dell'Unione europea, per far sì che chi non ha il diritto di stare nel nostro paese o si macchia di qualche reato venga riportato nel suo paese di origine. I cittadini italiani non devono sentirsi insicuri, minacciati da chi non ha neanche il diritto di stare nel nostro paese.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale