Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale
  • segreteria.macchioni

Per Codice Rosso fumata nera in aula, maggioranza divisa ma violenza contro le donne è cosa seria


La maggioranza di governo si divide e blocca ancora un provvedimento solo perché non sono d'accordo. Alla Camera si sta assistendo a uno spettacolo vergognoso, il ddl 'Codice rosso' sponsorizzato dall'intero esecutivo, che doveva essere licenziato ieri, è in stallo e probabilmente non vedrà la luce finché l'emendamento sulla castrazione chimica, presentato dalla Lega, non sarà rimodulato come vogliono i 5Stelle. La violenza contro le donne è una cosa seria e non un giochino di potere, ma è evidente che nessuno vuole metterci la faccia su questo pasticcio, neanche la ministra Bongiorno, assente in aula, che tanto se ne era vantata.

3 visualizzazioni