• segreteria.macchioni

Piano Carige, piano ambizioso ma tutelare occupazione


Il piano strategico 2019-2023 presentato oggi a Genova per Carige va nella direzione di dare un futuro alla Banca con una visione strategica ambiziosa e credibile, con il risultato più che raggiungibile del pareggio anche grazie al rafforzamento patrimoniale di 630 milioni.

La futura rivisitazione del modello commerciale della banca dovrà però tenere conto delle prospettive occupazionali e della salvaguardia degli sportelli presenti sul territorio. Su questi aspetti è necessaria la massima attenzione di tutti gli attori in gioco. Il passaggio da 4000 a 3000 dipendenti deve essere fatto con gradualità e tenendo aperta la possibilità di assunzioni dei giovani del territorio. Vedo inoltre con preoccupazione l’eliminazione di 100 sportelli, che potrebbero andare a minare il rapporto tra cittadino e banca, un aspetto fondamentale per la tutela del risparmio e per il funzionamento del nostro sistema bancario, così diffuso e ramificato sul territorio.

1 visualizzazione
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale