• segreteria.macchioni

Radio Radicale, bene Agcom prorogare la convenzione


L'Agcom ha ragione: il Governo proroghi la convenzione di Radio Radicale fino a una vera riforma del settore. Il sottosegretario Crimi studi bene il dossier: non è vero che l'emittente non ha mai vinto una gara. Lo ha fatto e ha poi chiesto che ce ne fossero delle altre. Crimi posi le forbici e si metta a lavoro per una vera riforma dell'editoria. Gliene saranno grati innanzitutto i lavoratori di Radio radicale e poi tutti i suoi ascoltatori.

1 visualizzazione
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale