• segreteria.macchioni

Radio Radicale, festeggiare la Repubblica con chiusura emittente è intollerabile


"Non c'è più tempo, va trovata immediatamente una soluzione per Radio Radicale. A pochi giorni dalla festa della Repubblica, che coincide inesorabilmente con lo spegnimento dell'emittente, non si può pensare di chiudere una voce libera del giornalismo con un archivio storico prezioso per la storia delle istituzioni italiane. Battaglie per la libertà, la pluralità di informazione ed il rispetto delle garanzie e delle tutele costituzionalmente garantite non hanno e non possono avere colore politico, ma soprattutto non possono perdere un'emittente che ha dimostrato negli anni la sua autorevolezza e soprattutto la sua libertà di informazione, priva di preconcetti e condizionamenti. Si faccia il possibile, le istituzioni fermino il piano anticostituzionale che i 5Stelle stanno mettendo in atto contro il pluralismo dell'informazione. Spegnere Radio Radicale significa spegnere un pezzo di storia del nostro Paese."

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale