• segreteria.macchioni

Rousseau, Garante Privacy certifica verità che tutti sapevano


La piattaforma Rousseau non è democratica. Eravamo una voce che grida nel deserto. Ora anche il Garante per la Privacy fornisce una verità che tutti sapevano. Tanti iscritti al Movimento Cinque Stelle sono stati presi in giro e i vertici sono complici della manipolazione del voto messa in atto. Bisogna intervenire immediatamente e ripristinare una corretta informazione democratica. Parlano tanto di trasparenza e poi sono i primi che navigano nell’opacità.

3 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale