• segreteria.macchioni

Tav, altro che analisi costi-benefici, Italia non può pagare il prezzo della propaganda grillina


Sulla Tav stiamo assistendo ad uno spettacolo indecoroso. L'audizione di oggi del commissario Foglietta ha smascherato le troppe balle raccontate da Toninelli e dal Movimento 5 stelle. Bloccare adesso l'alta velocità Torino Lione sarebbe impossibile. L'Italia non può pagare il prezzo della propaganda grillina. In tutto questo, in Francia, nei cantieri si continua a lavorare: altro che analisi costi-benefici di Toninelli.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale