• segreteria.macchioni

TAV, bene Salvini a insistere, ma referendum non serve, l'Alta Velocità per l'Italia Sì


Imprenditori, lavoratori e cittadini che dicono Sì al futuro sono di nuovo in piazza a ribadire che vogliono l'Alta Velocità Torino Lione. È un'onda arancione che non si arrende al ritorno al Medioevo e alla decrescita infelice che vogliono i cinque stelle. Toninelli e Di Maio si arrendano. Anche perché subdolamente nel contratto di governo non sono stati chiari sul punto. Quindi inutile che Di Battista dica “non si farà mai”: propaganda allo stato puro e tentativo di circonvenzione di incapace verso l’elettorato italiano. Ma gli italiani sono molto più accorti di quanto i grillini possano pensare. Fa molto bene Salvini a insistere, anzi dovrebbe intervenire una volta per tutte. Il referendum non serve, la Tav Sì.  Non si può tornare indietro. 

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale