• segreteria.macchioni

TAV, non sarebbe meglio la democrazia che l'ideologia aprioristica dei No


Di Maio mente persino sul contratto di Governo. L’ha letto? O ha firmato sull'entusiasmo delle cariche multiple che avrebbe ricoperto? Nel contratto infatti c’e’ la revisione della Tav e non il No aprioristico, mascherato con analisi fantasiose costi benefici. Si interpellino gli italiani. In democrazia specie in quella diretta che piace tanto a 5S il popolo e’ sovrano quindi niente ideologia ma democrazia.

1 visualizzazione
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale