• segreteria.macchioni

Trasporti, subito l'apertura della Stazione Acilia Sud


Per i moltissimi utenti della tratta ferroviaria Roma/lido la stazione di Acilia Sud – Dragona – è passata da un’opera prossima all’apertura a pura speranza. La struttura, posta a ridosso della linea ferroviaria, è ormai lasciata sola a se stessa con gli inevitabili segni dell’avanzare del tempo.

I lavori per la realizzazione della stazione metro Acilia sud sono fermi dal 2017 a causa del debito di Atac Spa con l’impresa costruttrice di circa € 700.000,00. La Sindaca sembra ignorare che sia necessario l’intervento congiunto della Regione Lazio e di Roma Capitale e che l’Amministrazione Capitolina sia seriamente esposta a un accertamento della Corte dei Conti per danno erariale. Questo stato di cose – dichiara Bordoni- è intollerabile e per questo ho ritenuto opportuno presentare un esposto alla Corte dei Conti - oltre ad un’interrogazione alla Sindaca- affinché tale opera possa essere rimossa dalle sabbie mobile in cui è caduta e restituirla ai cittadini in piena operatività. Sarebbe opportuno, anche a fronte di questo intervento alla magistratura contabile, che la Sindaca e l’Assessore Meleo prendano in seria considerazione l’intera vicenda e si affrettino a rimettere al centro della propria agenda lo sblocco dei lavori della Stazione di Acilia se non intendano incorrere in una procedura di danno erariale. I cittadini, intanto, sono esasperati e attendono risposte concrete da una Giunta che continua a galleggiare nel suo immobilismo.

2 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale