• segreteria.macchioni

Venezuela, Governo esca da questo stallo


Il Governo italiano deve chiarire cosa pensa della situazione in Venezuela, il silenzio dell’Italia sta diventando assordante. La posizione espressa dai leader europei è in linea con gli ideali di rispetto della dignità umana e della democrazia cui da sempre si ispira la nostra politica estera. Dobbiamo utilizzare tutti gli strumenti diplomatici per auspicare una risoluzione democratica della controversia, senza che si ripetano scontri. In questo senso l’auspicio dei leader europei affinché si tengano al più presto libere elezioni è certamente da sottoscrivere. L’Italia, nel contesto della UE, potrebbe fare la sua parte aiutando nel compito di sorveglianza delle operazioni elettorali nell’ambito di una missione di osservatori internazionali. La popolazione proviene da anni di forte crisi in cui scarseggiano beni di prima necessità come cibo e medicinali e deve poter vivere in un Paese con una situazione istituzionale chiara e stabile. Dobbiamo stare vicini anche alla comunità italiana molto radicata in Venezuela. Il Governo esca da questo stallo e prenda posizione.

1 visualizzazione
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale