• segreteria.macchioni

Venezuela, Guaidò e ripristino della democrazia, Italia non può avere posizione


Serve la svolta del governo italiano, serve che Lega-M5S si schierino al fianco dell'Europa per chiedere le elezioni immediate in Venezuela. L'allarme lanciato oggi dal presidente della Parlamento europeo, Antonio Tajani, sul rischio di una guerra civile nel Paese non deve rimanere inascoltato. Il riconoscimento dell'interim a Guaidò è solo l'inizio per un ripristino della democrazia in Venezuela e l'Italia non può avere una posizione diversa.

0 visualizzazioni
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale