• segreteria.macchioni

Via della Seta, l'Italia ha bisogno di certezze non di accordi non convincenti e squilibrati


Un 'patto limpido' con la Cina che non mette in discussione il posizionamento dell'Italia nel patto Atlantico. Ci dispiace caro premier Conte, ma le sue motivazioni non ci convincono. Il governo giallo-verde si sta man mano spostando verso orizzonti asiatici, e questo memorandum è il primo atto concreto. Il Paese invece ha bisogno di certezze e possibilità di crescita, tutte cose che con un 'patto' con i cinesi è aggettivamente difficile. Quello a cui si va in contro è una colonizzazione della penisola con il rischio praticamente certo che l'Italia diventi la porta  per la conquista dell'Europa da parte della Cina. Questo è inaccettabile.

1 visualizzazione
Contatti
  • Twitter Icon sociale
  • Facebook Icona sociale